Michael Jordan #12 “no name”

michael-jordan-canotta-12-1991-vs-Magic

Quali numeri di canotta indossò Michael Jordan nella sua carriera?
Quasi tutti lo immaginano col suo celebre #23 in maglia Chicago.
Alcuni se lo ricordano con la #9 del Dream Team Usa 1992.
Qualcuno saprà che per un breve periodo indossò la #45.
In pochi ricordano che per una notte indossò la Michael Jordan #12 “no name” dei Bulls.

Orlando, 14-02-1990

Regola numero 1 dell’era Jordan: non far arrabbiare sua maestà.
Quella sera il 23, o meglio il 12, ne mise 49 sulla testa degli Orlando Magic.

Cosa era successo?
Era San Valentino del 1990 e i Bulls affrontavano a Orlando i neonati Magic di Reggie Theus. Prima dell’incontro la canotta #23 di Jordan fu rubata dagli spogliatoi della O’Rena.

La TV trasmette la notizia della canotta 23 rubata.

Dopo aver chiuso l’impianto e perquisito tutti gli addetti ai lavori, la canotta non fu ritrovata.
Non avendo canotte di riserva, si potevano a questo punto percorrere due strade:

  • Chiedere a un tifoso dei Bulls una canotta #23 della stessa taglia indossata da Michael Jordan. Si trovò solo un bambino con la 23, chiaramente troppo piccola per MJ.
  • Dare a MJ una canotta col #12 senza nome.

Fu scelta la seconda opzione, ma da dove proveniva quella canotta, dato che nessuno del roster la indossava?
Pare che nello staff dei Bulls ci fosse una sarta che cucì il 12 a mano su una canotta senza nome e numero.
Altri sostengono che i Bulls portassero la 12 con loro per le emergenze.
Leggenda vuole inoltre che fosse stato MJ a scegliere il 12, cioè la metà di 23, cioè la metà di 45, il motivo per cui Jordan scelse di indossare il 23.

La partita

La questione non andò giù a MJ che si risentì per l’onta subita e si vendicò sia sugli avversari, sui quali mise 49 punti, sia contro i tifosi avversari, non concedendo foto e autografi.
Curiosamente i bistrattati Orlando Magic riuscirono a vincere quella partita all’Overtime 135-129.
La #12 è quindi l’unica maglia con cui Jordan non riuscì a vincere neanche un incontro.

Michael Jordan #12 “No Name”

Michael Jordan #12 “no name”: dove acquistarla

La Bulls #12 è stata riproposta da Mitchell&Ness e venduta il giorno di San Valentino 2017 su Nba Store al prezzo di 300$.

Attualmente non risultano soluzioni di acquisto per questo prodotto da collezione negli store ufficiali, ma puoi trovarla su ebay in versione da collezione autografata.

Acquistala su ebay
michael jordan 12

Le Air Jordan V: dove acquistarle

Air Jordan 5, indossate da MJ la notte di San Valentino 1990

L’Air Jordan V ha fa il suo debutto mondiale pochi giorni prima della notte di San Valentino 1990. In quel giorno Michael passò dall’Air Jordan IV alla V. Quella fatidica notte a Orlando Jordan ha indossato per la seconda volta le ‘Air Jordan V “Fire Red“. La scarpa è stata riproposta nel 1999 senza il “23” cucito lateralmente, nel 2008 col logo Jumpman in versione da collezione e nel 2013.


Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto